Sardegna Eventi Blog - Tutti gli eventi della Sardegna li trovi qui!: novembre 2016

ANDREA MELCHIORRE, VILLA PASCIA', OLBIA, 10 Dicembre


Sabato 10 Dicembre l'ospite della discoteca Villa Pascià, nota discoteca di Olbia, sarà Andrea Melchiorre, diventato noto per aver partecipato a Uomini e Donne come corteggiatore nel 2015, quando fu scelto dalla tronista di allora, che era Valentina Dallari (la coppia scoppiò dopo qualche mese di relazione).
Per maggiori informazioni, nella locandina trovate i recapiti telefonici, grazie ai quali potete acquistare la prevendita per la serata della prossima settimana.

ISOLA IN FESTA, TETI (NU), 4 Dicembre


Il 4 Dicembre a Teti, paese del nuorese, si terrà l'evento "Isola in Festa", evento Folkloristico e musicale che vedrà la partecipazione di diversi artisti sardi, come Roberto Tangianu, Maria Giovanna Cherchi, Carla Denule e Massimo Pitzalis, Laura Spano e GianBattista Longu, Incantos, Gianpaolo Piredda, GianPaolo Melis, Peppino Bande, PierPaolo Vacca.

L'evento sarà presentato dal noto conduttore sardo Giuliano Marongiu e avrà inizio alle 14.30 in Piazza di Chiesa.

Tra i gruppi folk che parteciperanno alla manifestazione, ci sono:

  • Gruppo Fok di Teti
  • Gruppo Folk di Orosei
  • Gruppo Folk di Ovodda
  • Gruppo Folk di Luogosanto 
  • Gruppo Folk di Macomer
  • Gruppo Folk di Villanova Tulo
  • Su Sennoreddu de s'iscusorzu


FESTE IN CANTINA, SEDINI (SS), 23 Dicembre


Il 23 Dicembre a Sedini, località a pochi km da Sassari, si terrà come ogni anno la manifestazione "Festa in Cantina", manifestazione dedicata al vino, giunta all'ottava edizione.

Nel corso della giornata potrete degustare il vino delle cantine locali accompagnato dai prodotti tipici del territorio.

Ecco l'intero programma dell'evento enogastronomico:

  • 19.30, Apertura Stand della Pro Loco e degustazione di prodotti tipici in Piazza del a Comune
  • 20.30, Visita alle cantine storiche del paese scavate in parte nella roccia viva, degustazione di vini e prodotti locali. La serata sarà animata anche con canti e balli tradizionali.


Nel centro, inoltre, potrete trovare allestimenti e mostre.

Per maggiori informazioni, nella locandina trovate i recapiti telefonici degli organizzatori dell'evento.

COMASINOS ABBELTOS, OSCHIRI (OT), 17 Dicembre


Il 17 Dicembre a Oschiri, località in provincia di Olbia, si terrà la manifestazione "Comasinos Abbeltos", che avrà inizio alle 17.00.

Si tratta di un evento enogastronomico durante il quale avrete la possibilità di degustare i vini delle cantine locali e i prodotti tipici del territorio.

Acquistando un calice potrete visitare 17 Comasini in cui degustare vini e prodotti locali.

La giornata sarà dedicata anche al folklore, grazie alla partecipazione del gruppo Urthos e Buttudos di Fonni.

Nelle vie del paese potrete trovare anche i mercatini di Natale.

Parte del ricavato della manifestazione sarà devoluto ai paesi colpiti dal terremoto.

In occasione dell'evento, potrete raggiungere Oschiri anche in autobus dalle principali città sarde, per mezzo di diverse compagnie di AutoServizi.
Potrete partire in autobus da Olbia, Monti, Berchidda e Tula (nella locandina trovate il numero di telefono della compagnia che effettua il servizio, grazie al quale potrete prenotare dei posti nell'autobus) .

Per ulteriori informazioni, nella locandina trovate anche i recapiti telefonici degli organizzatori dell'evento.

CAPODANNO SASSARI, RAPHAEL GUALAZZI, 31 Dicembre



Poco fa è stato reso noto il programma del Capodanno di Sassari: sarà Raphael Gualazzi il cantante principale che animerà Sassari nella notte tra il 31 dicembre e il 1 gennaio. 

Si esibirà in Piazza d'Italia e sarà accompagnato, come avviene sempre nei suoi concerti, dal suo piano. Grazie al suo talento e a diverse partecipazioni al Festival di Sanremo, si è imposto nel panorama della musica italiana rivelandosi come uno dei maggiori talenti degli ultimi anni a livello nazionale ed internazionale. Il suo singolo L'estate di John Wayne è stato una delle maggiori hit dell'estate, e con questo farà ballare il pubblico di Sassari nella notte di Capodanno.

Ma non sarà l'unico artista ad esibirsi in Piazza Italia, è infatti in programma anche l'esibizione del cantautore sardo Beppe Dettori, ex cantante dei Tazenda, e di Dj Pille. 

Rapahel Gualazzi, il cui vero nome è Raffaele Gualazzi, è un cantautore e pianista italiano.
Ha studiato pianoforte al Conservatorio Rossini di Pesaro, dove ha studiato per lo più gli autori classici, ma all'interno dell'ambiente si è dedicato anche altri generi, come il jazz, il blues e la musica fusion, collaborando con artisti del settore.
Il suo primo album viene pubblicato nel 2005, album intitolato "Love Outside the Window", con il quale inizia a farsi conoscere dai media.
Partecipa a diversi festival, come il "Trasimeno Blues", "Fano Jazz", "Java Festival" di Giacarta.
Dal 2005 al 2009 si esibisce soprattutto all'estero, dove riscuote un buon successo: a Vermont, New Hampshire...
Nel 2009 la svolta, grazie all'incontro con Caterina Caselli, quando ha la possibilità di firmare un contratto con la "Sugar Music".
Nel 2010 arriva ad esibirsi al noto Festival "Heineken Jammin Festival", al "Pistoia Blues Festival" e al "Giffoni Film Festival".
Nel Settembre  di quell'anno si esibisce al "Blue Note" di Milano, noto locale milanese in cui si sono esibiti nel corso degli anni importanti artisti.
Come già detto, si è fatto conoscere soprattutto al Festival di Sanremo, dove ha partecipato nel 2011, 2012, 2013 e 2014.
Nel 2011 con la canzone "Follia d'amore" vince il Festival di Sanremo Giovani e va così a rappresentare l'Italia all'Eurovision Song Contest del 2011, dove arriva secondo.
Nel 2013 torna a Sanremo con il singolo "Sai", con il quale si aggiudica il quinto posto finale.
Nel 2014 torna nuovamente a Sanremo con la canzone "The Bloody Beetroots" con la quale si classifica al secondo posto.

In questo periodo il cantautore è impegnato con il  suo tour nazionale, che lo porterà in giro per l'Italia, dove fare conoscere al pubblico italiano il suo nuovo album uscito nell'estate 2016, intitolato "Love, Life Peace", del quale sono usciti due singoli: "L'Estate di John Wayne" e "Lotta Things".

Con il suo tour sbarcherà anche nell'isola nel mese di Dicembre, più precisamente il 7 Dicembre, quando il pianista si esibirà a Cagliari presso l'Auditorium del Conservatorio (i biglietti vanno a ruba, sono rimasti pochi posti in galleria).



CAPODANNO OLBIA, ENIGMA, 31 Dicembre



È stato annunciato il cantante che si esibirà il 31 Dicembre, per Capodanno, a Olbia: ci sarà il rapper olbiese Enigma!
Enigma, il cui vero nome è Marcello Scano, è un rapper che sta riscuotendo grande successo a livello nazionale.
Da poco è uscito dalla Machete Crew, della quale faceva parte anche il rapper Salmo, e ha pubblicato il suo nuovo album intitolato "Indaco", che sta riscuotendo successo.
Quest'anno il concerto di Capodanno di Olbia non si terrà più presso il Molo Brin, ma in Piazza Mercato dove oltre ad Enigma ci sarà quasi sicuramente il dj di Radio 105 Pippo Palmieri ad animare l'ultima notte del 2016.
Oltre ai due, sono previsti una serie di gruppi olbiesi.
Il Capodanno di Olbia costerà circa 15 mila euro a differenza dello scorso anno quando furono spesi più di 200 mila euro.
L'amministrazione comunale ha deciso inoltre di rinunciare ai fuochi d'artificio per quest'anno.

Nei prossimi giorni vi mostreremo il ricco programma di eventi che sono previsti a Olbia dal 1 al 31 Dicembre, programma che l'amministrazione comunale sta ancora preparando.
Perciò continuate a seguire il nostro blog e, se non l'avete ancora fatto, vi invitiamo a mettere mi piace alla nostra Pagina Facebook "Sardegna Eventi Blog" per essere continuamente aggiornati sugli eventi in programma nell'isola.

MOSTRA MICOLOGICA, LURAS (OT), 26/27 Novembre




Sabato 26 Novembre e Domenica 27 Novembre a Luras, località dell'entroterra gallurese, si terrà una mostra micologica all'interno della palestra delle Scuole Elementari.

La mostra è organizzata dal Comune di Luras e dalla Asl numero 2 di Olbia.

La mostra aprirà Sabato 26 Novembre alle 18.00, mentre domenica sarà aperta tutto il giorno a partire dalle 10.00

Si tratta di un incontro durante il quale si parlerà di prevenzione dalle intossicazioni da funghi, organizzato dopo i numerosi casi di intossicazione da funghi verificatesi nel territorio lurese.

E' previsto, inoltre, un incontro con le scuole medie del paese per parlare, anche ai più piccoli, di "Prevenzione dalle intossicazioni da funghi".

Chiunque, può contribuire alla mostra, chi vuole, infatti, giovedì e venerdì, può andare a raccogliere funghi e portarli venerdì alla palestra delle scuole elementari, dove si terrà la mostra nel fine settimana. 
I funghi, per specie, devono essere due esemplari, integri e raccolti ben sradicati. 

Sabato, alle 17.30, ci sarà un convegno nella sala convegni durante il quale interverrano Alberto Lentinu e Antonio Verre (micologi Asl) e alle 18 sarà inaugurata la mostra, nei locali della palestra delle scuole elementari che rimarrà aperta anche domenica tutto il giorno.

MOSTRA MICOLOGICA E BOTANICA, TORTOLI' (OG), 26/27/28 Novembre


Sabato 26 Novembre, Domenica 27 Novembre e Lunedì 28 Novembre a Tortolì si terrà la mostra micologica e botanica, mostra dedicata alla memoria del micologo Gigi Piga.

L'inaugurazione sarà sabato 26 Novembre a partire dalle 18.00.
Domenica, invece, la mostra sarà aperta dalle 9.00 alle 20.00.
Infine, lunedì potrete partecipare per l'ultimo giorno alla mostra, che sarà aperta dalle 8.30 alle 14.00.

La mostra rappresenterà i funghi. le bacche e i frutti selvatici raccolti nel territorio ogliastrino.
Nel corso della mostra gli esperti micologi e botanici del gruppo saranno a disposizione dei visitatori per fornire tutte le informazioni inerenti alle specie esposte.

La mostra si terrà presso la ex Blocchiera Falchi, in Via Eleonora D'Arborea 5.

Presentazione CD MARIA GIOVANNA CHERCHI, SASSARI, 2 Dicembre


Venerdì 2 Dicembre la cantante sarda Maria Giovanna Cherchi sarà a Sassari, dove presenterà il suo nuovo cd "Anima".
La presentazione del disco si terrà presso le Messaggerie Sarde situate in Piazza Castello 11.
La cantante sarà intervistata da Tommy Rossi alle 18.00.
Ingresso libero.

ISOLA IN FESTA, SELEGAS, 27 Novembre


Domenica 27 Novembre a Selegas, località del cagliaritano, in occasione della manifestazione "Saboris Antigus", si terrà l'evento "Isola in Festa", condotto dal noto presentatore sardo Giuliano Marongiu, che vedrà la partecipazione di diversi artisti sardi come Roberto Tangianu, Maria Giovanna Cherchi, Carla Denule, Massimo Pitzalis.
L'evento musicale e folkloristico avrà inizio alle 15.30.

Spettacolo Teatrale, ROBERTO CIUFOLI, TEMPIO PAUSANIA (OT), 25 Novembre


Domani 25 Novembre a Tempio Pausania si terrà lo spettacolo teatrale di Roberto Ciufoli, noto attore  comico italiano, che si esibirà presso il Teatro del Carmine alle 21.00 nel suo nuovo spettacolo intitolato "Tipi", un recital comico-antropologico.
Per conoscere il prezzo del biglietto, vi invitiamo a entrare nel sito ufficiale del teatro, dove troverete tutte le informazioni necessarie sullo spettacolo.
Nei prossimi giorni vi mostreremo la programmazione completa della Stagione Teatrale 2016/2017 del Teatro del Carmine di Tempio Pausania, perciò continuate a seguire il blog e, se non l'avete ancora fatto, vi invitiamo a mettere mi piace alla nostra Pagina Facebook "Sardegna Eventi Blog", per essere continuamente aggiornati sugli eventi in programma nell'isola.


NOTE ROSA, DONNE PER LE DONNE, SORRADILE (OR), 26 Novembre



Il 26 Novembre a Sorradile, località in provincia di Oristano, si terrà l'evento "Note Rosa, Donne per le Donne", evento che sarà presentato dal noto conduttore sardo Giuliano Marongiu e che vedrà la partecipazione di diversi artisti isolani, come Giovanna Maria Cherchi, Roberto Tangianu, Massimo Pitzalis e Michele Fadda.

L'evento è organizzato dall'Associazione Folkloristica Serra Itighes in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Si tratta di un'evento musicale e folkloristico durante il quale si esibiranno diversi gruppi folk come:

  • Feminas di Paulilatino
  • Gruppo Folk di Silanus
  • Is Massaieddas di San Nicolò d'Arcidano
  • Sos Maestrainas di Thiesi
  • Sas Nugoresas di Nuoro
  • Santu Antine di Torralba
  • La Caletta di Siniscola
  • Femina della  Marmilla
  • Chentu Viddas
  •  Sas Bonorvesas
  • Istetias de Janas di 
  • Serra Itighes di Sorradile


Parteciperanno inoltre artisti come:
  • Sas Filomenas
  • Maria Antonietta Bosu
Nel corso della giornata verranno inoltre letti racconti, in collaborazione con il Centro Antiviolenza Donna Eleonora di Oristano.

Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, BOSA, 25/26/27 Novembre


Il 25 Novembre a Bosa è in programma la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.
La manifestazione si terrà in Piazza IV Novembre e avrà inizio alle 17.00, quando è previsto un Flashmob a base di ballo sardo,

Ma nel corso del pomeriggio si terrà anche una discussione pubblica, durante la quale interveranno gli Amministratori Comunali e Regionali di Bosa e del territorio e i Responsabili del Centro Antiviolenza "Donna Eleonora" di Oristano.

Il 26 Novembre, invece, verrà proiettato un cortometraggio intitolato "L'amore tutta un'altra cosa".

Il 27 Novembre, sempre in Piazza IV Novembre a partire dalle 10.00 ci sarà il Running Flashmob, in collaborazione con Women in Run e con Corritemo Bosa, mentre alle 16.00 si terrà un flashmob a base di tango.

AUGURI IN CHINTINA, BADESI (OT), 17 Dicembre


Torna anche quest'anno la manifestazione enologica "Auguri in Chintina", che si svolge nel periodo natalizio a Badesi, località gallurese.
La manifestazione, giunta alla terza edizione, quest'anno si svolgerà il 17 Dicembre.
Si tratta di un'evento dedicato al vino, nel corso della giornata potrete visitare le cantine di Badesi e degustare il vino locale accompagnato da prodotti tipici galluresi.

Ecco il programma dell'edizione 2016:

  • 19.00, Apertura stand della Pro Loco in Piazza della Chiesa
  • 19.30, Visita nelle cantine dei produttori locali con degustazioni di vini e prodotti tipici


La serata sarà allietata con canti tradizionali.

Per maggiori informazioni, nella locandina trovate i recapiti telefonici degli organizzatori dell'evento, oppure potete mandare una mail a info@prolocobadesi.it o visitare la Pagina Facebook "Proloco Badesi".


PRESENTAZIONE LIBRO CRISTIANO DE ANDRE', CAGLIARI, 23 Novembre



Torna in Sardegna Cristiano de Andrè, questa volta per presentare al pubblico sardo il suo libro "La Versione di C," che il cantautore presenterà in alcune città sarde:

  • 23 Novembre, Cagliari, Teatro Massimo, Viale Trento 9, ore 18.30
  • 24 Novembre, Arzana,  Aula Consiliare, Via Monsignor Virgilio, ore 18.30
  • 25 Novembre, Sassari, Museo D'Arte Moderna Masedu, Corso Giovanni Pascoli 16, ore 18.30, ingresso in Via Piga 5
  • 26 Novembre, Tempio Pausania, Piazza Fabrizio De Andrè, ore 18.30

Cristiano De André è un cantautore e polistrumentista italiano.
 Figlio del celebre cantautore Fabrizio De André (a cui viene dato il secondo nome del padre), cresce in mezzo alla musica e ai principali nomi del cantautorato italiano degli anni Sessanta e Settanta. Durante l'adolescenza, Cristiano studia chitarra e violino al Conservatorio di Genova e inizia a collaborare alla stesura delle musiche per spettacoli teatrali.Nei primi anni Ottanta fonda un gruppo musicale con alcuni musicisti di Verona e nel 1987 esce il suo primo album da solista. Da allora ha prodotto una decina di album, tra cui "De André canta De André", in cui interpreta dal vivo brani della discografia del padre.

In Éntula presenta "La versione di C." (Mondadori), scritto in collaborazione con Giuseppe Cristaldi, un'autobiografia sofferta e tormentata che ruota attorno al suo rapporto con il padre Fabrizio

"In Gallura sembra quasi che il cielo decida di abbassarsi. come per fare un favore agli uomini. La volta stellata è li a un palmo, pare uno scolapasta rovesciato. Puoi contare tutte le stelle, puoi dare un appuntamento a ciascuna. Quando la mia famiglia era ancora unita, dopo cena ci stendevamo sulle sdraio in bambù e mi veniva insegnato a leggere la notte e il passato." Cristiano De André per la prima volta traduce i suoi silenzi più intimi e lo fa con una premura vergine. Compie un lungo viaggio a ritroso, dalle doglie di una madre su una slitta, in una Genova innevata, alla visione di un ciuffo notturno che canta i giorni in cui verranno a chiedere dell'amore. Dall'ansia di un sequestro, al germogliare dei colori isolani, belli di libertà, feroci come il sangue adolescenziale. Dal mare, che ora dona un dentice sotto gli occhi increduli di un padre, ora alza l'onda e ingoia la serenità di una famiglia, alle fughe continue da un qualcosa che non arriva. E se arrivasse, non conoscerebbe il gesto della carezza. Da una Londra che punge e annienta e lega a un letto d' ospedale, all'innocenza della
musica in un conservatorio. Dalle tournée negli anni di piombo, all'emozione della propria voce che fa l'eco in uno stadio. Dal perdonare al perdonarsi come atto estremo di sopravvivenza da confidare a un figlio."


L'evento cagliaritano è organizzato con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport
Assessorato del turismo, artigianato e commercio, Fondazione di Sardegna
e in collaborazione con Sardegna Teatro10 NODI I festival d'autunno a Cagliari, Libreria Mieleamaro Cagliari e Sardex.

                                                                    Fonte: https://www.facebook.com/festivalentula/?fref=ts

PRESENTAZIONE LIBRO CRISTIANO DE ANDRE', TEMPIO PAUSANIA (OT), 26 Novembre



Torna in Sardegna Cristiano de Andrè, questa volta per presentare al pubblico sardo il suo libro "La Versione di C," che il cantautore presenterà in alcune città sarde:

  • 23 Novembre, Cagliari, Teatro Massimo, Viale Trento 9, ore 18.30
  • 24 Novembre, Arzana,  Aula Consiliare, Via Monsignor Virgilio, ore 18.30
  • 25 Novembre, Sassari, Museo D'Arte Moderna Masedu, Corso Giovanni Pascoli 16, ore 18.30, ingresso in Via Piga 5
  • 26 Novembre, Tempio Pausania, Piazza Fabrizio De Andrè, ore 18.30

Cristiano De André è un cantautore e polistrumentista italiano.
 Figlio del celebre cantautore Fabrizio De André (a cui viene dato il secondo nome del padre), cresce in mezzo alla musica e ai principali nomi del cantautorato italiano degli anni Sessanta e Settanta. Durante l'adolescenza, Cristiano studia chitarra e violino al Conservatorio di Genova e inizia a collaborare alla stesura delle musiche per spettacoli teatrali.Nei primi anni Ottanta fonda un gruppo musicale con alcuni musicisti di Verona e nel 1987 esce il suo primo album da solista. Da allora ha prodotto una decina di album, tra cui "De André canta De André", in cui interpreta dal vivo brani della discografia del padre.

In Éntula presenta "La versione di C." (Mondadori), scritto in collaborazione con Giuseppe Cristaldi, un'autobiografia sofferta e tormentata che ruota attorno al suo rapporto con il padre Fabrizio

"In Gallura sembra quasi che il cielo decida di abbassarsi. come per fare un favore agli uomini. La volta stellata è li a un palmo, pare uno scolapasta rovesciato. Puoi contare tutte le stelle, puoi dare un appuntamento a ciascuna. Quando la mia famiglia era ancora unita, dopo cena ci stendevamo sulle sdraio in bambù e mi veniva insegnato a leggere la notte e il passato." Cristiano De André per la prima volta traduce i suoi silenzi più intimi e lo fa con una premura vergine. Compie un lungo viaggio a ritroso, dalle doglie di una madre su una slitta, in una Genova innevata, alla visione di un ciuffo notturno che canta i giorni in cui verranno a chiedere dell'amore. Dall'ansia di un sequestro, al germogliare dei colori isolani, belli di libertà, feroci come il sangue adolescenziale. Dal mare, che ora dona un dentice sotto gli occhi increduli di un padre, ora alza l'onda e ingoia la serenità di una famiglia, alle fughe continue da un qualcosa che non arriva. E se arrivasse, non conoscerebbe il gesto della carezza. Da una Londra che punge e annienta e lega a un letto d' ospedale, all'innocenza della
musica in un conservatorio. Dalle tournée negli anni di piombo, all'emozione della propria voce che fa l'eco in uno stadio. Dal perdonare al perdonarsi come atto estremo di sopravvivenza da confidare a un figlio."


L'evento di Tempio Pausania è organizzato con il contributo di:Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, Assessorato del turismo, artigianato e commercio,Fondazione Sardegna, Comune di Tempio Pausania e in collaborazione con la libreria Libreria Max 88 e Sardex

                                                                    Fonte: https://www.facebook.com/festivalentula/?fref=ts

PRESENTAZIONE LIBRO CRISTIANO DE ANDRE', ARZANA (NU), 24 Novembre



Torna in Sardegna Cristiano de Andrè, questa volta per presentare al pubblico sardo il suo libro "La Versione di C," che il cantautore presenterà in alcune città sarde:

  • 23 Novembre, Cagliari, Teatro Massimo, Viale Trento 9, ore 18.30
  • 24 Novembre, Arzana,  Aula Consiliare, Via Monsignor Virgilio, ore 18.30
  • 25 Novembre, Sassari, Museo D'Arte Moderna Masedu, Corso Giovanni Pascoli 16, ore 18.30, ingresso in Via Piga 5
  • 26 Novembre, Tempio Pausania, Piazza Fabrizio De Andrè, ore 18.30

Cristiano De André è un cantautore e polistrumentista italiano.
 Figlio del celebre cantautore Fabrizio De André (a cui viene dato il secondo nome del padre), cresce in mezzo alla musica e ai principali nomi del cantautorato italiano degli anni Sessanta e Settanta. Durante l'adolescenza, Cristiano studia chitarra e violino al Conservatorio di Genova e inizia a collaborare alla stesura delle musiche per spettacoli teatrali.Nei primi anni Ottanta fonda un gruppo musicale con alcuni musicisti di Verona e nel 1987 esce il suo primo album da solista. Da allora ha prodotto una decina di album, tra cui "De André canta De André", in cui interpreta dal vivo brani della discografia del padre.

In Éntula presenta "La versione di C." (Mondadori), scritto in collaborazione con Giuseppe Cristaldi, un'autobiografia sofferta e tormentata che ruota attorno al suo rapporto con il padre Fabrizio

"In Gallura sembra quasi che il cielo decida di abbassarsi. come per fare un favore agli uomini. La volta stellata è li a un palmo, pare uno scolapasta rovesciato. Puoi contare tutte le stelle, puoi dare un appuntamento a ciascuna. Quando la mia famiglia era ancora unita, dopo cena ci stendevamo sulle sdraio in bambù e mi veniva insegnato a leggere la notte e il passato." Cristiano De André per la prima volta traduce i suoi silenzi più intimi e lo fa con una premura vergine. Compie un lungo viaggio a ritroso, dalle doglie di una madre su una slitta, in una Genova innevata, alla visione di un ciuffo notturno che canta i giorni in cui verranno a chiedere dell'amore. Dall'ansia di un sequestro, al germogliare dei colori isolani, belli di libertà, feroci come il sangue adolescenziale. Dal mare, che ora dona un dentice sotto gli occhi increduli di un padre, ora alza l'onda e ingoia la serenità di una famiglia, alle fughe continue da un qualcosa che non arriva. E se arrivasse, non conoscerebbe il gesto della carezza. Da una Londra che punge e annienta e lega a un letto d' ospedale, all'innocenza della
musica in un conservatorio. Dalle tournée negli anni di piombo, all'emozione della propria voce che fa l'eco in uno stadio. Dal perdonare al perdonarsi come atto estremo di sopravvivenza da confidare a un figlio."

L'evento di Arzana è organizzato con il contributo di:Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, Assessorato del turismo, artigianato e commercio, Fondazione Sardegna, Comune di Arzana e in collaborazione con Sardex.

                                                                    Fonte: https://www.facebook.com/festivalentula/?fref=ts

PRESENTAZIONE LIBRO CRISTIANO DE ANDRE', SASSARI, 25 Novembre

Torna in Sardegna Cristiano de Andrè, questa volta per presentare al pubblico sardo il suo libro "La Versione di C," che il cantautore presenterà in alcune città sarde:

  • 23 Novembre, Cagliari, Teatro Massimo, Viale Trento 9, ore 18.30
  • 24 Novembre, Arzana,  Aula Consiliare, Via Monsignor Virgilio, ore 18.30
  • 25 Novembre, Sassari, Museo D'Arte Moderna Masedu, Corso Giovanni Pascoli 16, ore 18.30, ingresso in Via Piga 5
  • 26 Novembre, Tempio Pausania, Piazza Fabrizio De Andrè, ore 18.30

Cristiano De André è un cantautore e polistrumentista italiano.
 Figlio del celebre cantautore Fabrizio De André (a cui viene dato il secondo nome del padre), cresce in mezzo alla musica e ai principali nomi del cantautorato italiano degli anni Sessanta e Settanta. Durante l'adolescenza, Cristiano studia chitarra e violino al Conservatorio di Genova e inizia a collaborare alla stesura delle musiche per spettacoli teatrali.Nei primi anni Ottanta fonda un gruppo musicale con alcuni musicisti di Verona e nel 1987 esce il suo primo album da solista. Da allora ha prodotto una decina di album, tra cui "De André canta De André", in cui interpreta dal vivo brani della discografia del padre.

In Éntula presenta "La versione di C." (Mondadori), scritto in collaborazione con Giuseppe Cristaldi, un'autobiografia sofferta e tormentata che ruota attorno al suo rapporto con il padre Fabrizio

"In Gallura sembra quasi che il cielo decida di abbassarsi. come per fare un favore agli uomini. La volta stellata è li a un palmo, pare uno scolapasta rovesciato. Puoi contare tutte le stelle, puoi dare un appuntamento a ciascuna. Quando la mia famiglia era ancora unita, dopo cena ci stendevamo sulle sdraio in bambù e mi veniva insegnato a leggere la notte e il passato." Cristiano De André per la prima volta traduce i suoi silenzi più intimi e lo fa con una premura vergine. Compie un lungo viaggio a ritroso, dalle doglie di una madre su una slitta, in una Genova innevata, alla visione di un ciuffo notturno che canta i giorni in cui verranno a chiedere dell'amore. Dall'ansia di un sequestro, al germogliare dei colori isolani, belli di libertà, feroci come il sangue adolescenziale. Dal mare, che ora dona un dentice sotto gli occhi increduli di un padre, ora alza l'onda e ingoia la serenità di una famiglia, alle fughe continue da un qualcosa che non arriva. E se arrivasse, non conoscerebbe il gesto della carezza. Da una Londra che punge e annienta e lega a un letto d' ospedale, all'innocenza della
musica in un conservatorio. Dalle tournée negli anni di piombo, all'emozione della propria voce che fa l'eco in uno stadio. Dal perdonare al perdonarsi come atto estremo di sopravvivenza da confidare a un figlio."


L'evento sassarese è organizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport
Assessorato del turismo, artigianato e commercio, Fondazione Sardegna
e in collaborazione con il Museo d'Arte Moderna MASEDU, Koinè Libreria Internazionale e Sardex.






PRESENTAZIONE LIBRO CRISTIANO DE ANDRE' IN SARDEGNA, SASSARI, ARZANA, CAGLIARI, TEMPIO PAUSANIA, 23/24/25/26 Novembre


Torna in Sardegna Cristiano de Andrè, questa volta per presentare al pubblico sardo il suo libro "La Versione di C," che il cantautore presenterà in alcune città sarde:


  • 23 Novembre, Cagliari, Teatro Massimo, Viale Trento 9, ore 18.30
  • 24 Novembre, Arzana,  Aula Consiliare, Via Monsignor Virgilio, ore 18.30
  • 25 Novembre, Sassari, Museo D'Arte Moderna Masedu, Corso Giovanni Pascoli 16, ore 18.30, ingresso in Via Piga 5
  • 26 Novembre, Tempio Pausania, Piazza Fabrizio De Andrè, ore 18.30

Cristiano De André è un cantautore e polistrumentista italiano.
 Figlio del celebre cantautore Fabrizio De André (a cui viene dato il secondo nome del padre), cresce in mezzo alla musica e ai principali nomi del cantautorato italiano degli anni Sessanta e Settanta. Durante l'adolescenza, Cristiano studia chitarra e violino al Conservatorio di Genova e inizia a collaborare alla stesura delle musiche per spettacoli teatrali.Nei primi anni Ottanta fonda un gruppo musicale con alcuni musicisti di Verona e nel 1987 esce il suo primo album da solista. Da allora ha prodotto una decina di album, tra cui "De André canta De André", in cui interpreta dal vivo brani della discografia del padre.

In Éntula presenta "La versione di C." (Mondadori), scritto in collaborazione con Giuseppe Cristaldi, un'autobiografia sofferta e tormentata che ruota attorno al suo rapporto con il padre Fabrizio

"In Gallura sembra quasi che il cielo decida di abbassarsi. come per fare un favore agli uomini. La volta stellata è li a un palmo, pare uno scolapasta rovesciato. Puoi contare tutte le stelle, puoi dare un appuntamento a ciascuna. Quando la mia famiglia era ancora unita, dopo cena ci stendevamo sulle sdraio in bambù e mi veniva insegnato a leggere la notte e il passato." Cristiano De André per la prima volta traduce i suoi silenzi più intimi e lo fa con una premura vergine. Compie un lungo viaggio a ritroso, dalle doglie di una madre su una slitta, in una Genova innevata, alla visione di un ciuffo notturno che canta i giorni in cui verranno a chiedere dell'amore. Dall'ansia di un sequestro, al germogliare dei colori isolani, belli di libertà, feroci come il sangue adolescenziale. Dal mare, che ora dona un dentice sotto gli occhi increduli di un padre, ora alza l'onda e ingoia la serenità di una famiglia, alle fughe continue da un qualcosa che non arriva. E se arrivasse, non conoscerebbe il gesto della carezza. Da una Londra che punge e annienta e lega a un letto d' ospedale, all'innocenza della musica in un conservatorio. Dalle tournée negli anni di piombo, all'emozione della propria voce che fa l'eco in uno stadio. Dal perdonare al perdonarsi come atto estremo di sopravvivenza da confidare a un figlio."

Fonte: https://www.facebook.com/festivalentula/?fref=ts

PROGRAMMA DI NATALE E CAPODANNO DI ALGHERO 2016/2017


Come vi abbiamo già comunicato, quest'anno a Capodanno ad Alghero ci sarà la cantante spagnola Lara Taylor, che animerà il porto turistico di Alghero con tanta musica dance.

Di seguito, invece, vi mostriamo il programma del Natale/Capodanno algherese, programma relativo a tutto il mese di Dicembre e ai primi di Gennaio:


  • 1 Dicembre: il programma natalizio si aprirà con una serie di manifestazioni per festeggiare il Centenario della nascita di Simon Mossa. Ci saranno spettacoli, mostre, concerti, esibizione di cori polifonici e gospel...
  • 8 Dicembre: esibizione Filippo Graziani in acustico
  • 10 Dicembre: esibizione Fortissimo String Quartet
  • 18 Dicembre: esibizione Enzo Avitabile
  • 23 Dicembre: esibizione Franca Masu
  • 28 Dicembre: esibizione Enzo Favata 
  • 29/30/31 Dicembre: Festa della Birra (la famosa manifestazione "Birralguer", che ogni anno richiama ad Alghero tantissimi turisti provenienti da tutta l'isola)
  • 31 Dicembre: Concerto di Capodanno presso il Porto Turistico con la cantante spagnola Lara Taylor
  • 7 Gennaio: esibizione Trio Li Calzi, Righeira, Carlone


Nel mese di Dicembre ci sarà inoltre l'inaugurazione del Museo di Città e del Museo Casa Manno.

Più avanti vi daremo qualche dettaglio in più su questa serie di eventi che si terranno ad Alghero, perciò continuate a seguire il nostro blog e, se non l'avete ancora fatto, vi invitiamo a mettere mi piace alla nostra Pagina Facebook "Sardegna Eventi Blog", per essere continuamente aggiornati sugli eventi in programma nell'isola.


STAGIONE TEATRALE OLBIA 2016/2017


E' uscito il programma della Stagione Teatrale 2015/2016 di Olbia, organizzato dal Circuito Cedac, stagione giunta alla 27esima edizione.

Il comune di Olbia ha messo a disposizione 35 mila euro per permettere la messa in scena degli spettacoli.

L'abbonamento a 8 spettacoli è di 110 euro, ogni singolo biglietto viene invece 16 euro.

Per informazioni e prenotazioni ecco i recapiti telefonici: 0789/ 28773 ; 328/ 2397198

Il sipario si aprirà il 1 e 2 Dicembre con lo spettacolo di Marco Berry,  illusionista e inviato delle "Iene", intitolato "Milkshock", un viaggio nei labirinti della mente alla scoperta dell'arte, della persuasione e di tecniche e segreti della comunicazione.


  • 20 Gennaio: "L'uomo dal fiore in bocca", con Nicola Michele e Tito Petilli, lo spettacolo inizierà alle 21.00



  • 2 Febbraio: "L'amore migliora la vita", con Ettore Bassi, Edy Angelillo, Eleonora Ivone, Giorgio Borghetti. lo spettacolo inizierà alle 21.00



  • 13/14 Febbraio: "Decameron, un racconto italiano in tempo di peste", con Tullio Solenghi, un itinerario attraverso le trame peccaminose e avvincenti delle Novelle di Giovanni Boccaccio. Lo spettacolo inizierà alle 21.00



  • 20 Febbraio: "Giorni Felici" con Andrea Renzi e Nicoletta Braschi. Lo spettacolo avrò inizio alle 21.00



  • 23/24 Marzo: "Rosalyn", spettacolo scritto da Edoardo Erba, con Marina Massironi e Alessandra Faiella. 
  • "Un intreccio fra arte e vita, fra invenzione letteraria e amara realtà. Una pièce avvincente in cui il tema oscuro della violenza di genere, degli abusi fisici e verbali consumati tra le mura domestiche, assume una deriva surreale, in uno spaccato della società contemporanea al di qua e al di là dell’oceano. In occasione di una conferenza, l’incontro fra due sconosciute innesca una reazione a catena, fra un’inattesa solidarietà femminile e un’insospettabile capacità di reazione, in un susseguirsi di colpi di scena sul filo della suspense – tra spietata ironia e una lucida analisi dell’animo umano."



  • 6 Aprile: "I Vicini", spettacolo diretto e interpretato da Fausto Paravidino, con Iris Fusetti, Davide Lorino, Barbara Moselli, Sara Putigliano"Focus sulle nostre paure reali e immaginarie, stati d'animo e ricordi danno vita a suoni e visioni in una storia affascinante ma inquietante". Lo spettacolo avrà inizio alle 21.00.



Ecco infine il link con la locandina che potete scaricare: http://www.olbianova.it/wp-content/uploads/2016/11/CeDAC-Olbia-Stagione-2016-17-manifesto.pdf




STAGIONE TEATRALE SASSARI 2016/2017 , TEATRO COMUNALE



Ecco  l'elenco completo di tutti gli spettacoli teatrali che si svolgeranno a Sassari nella Stagione 2016/2017 presso il Teatro Comunale:
  • 13 Dicembre 2016: "La Musica è pericolosa" di e con Nicola Piovani
  • 5 Gennaio 2017: "Notturna di Donna con Ospiti" con Giuliana De Sio
  • 16 Gennaio 2017: "Non ti Pago" di Luca De Filippo, con Gianfelice ImparatoCarolina RosiNicola Di Pinto e Massimo De Matteo accanto a Viola ForestieroFederica AltamuraAndrea CioffiCarmen AnnibalePaola FulcinitiGianni CannavacciuoloGiovanni Allocca 
  • 31 Gennaio 2017, "Classe di Ferro", con Paolo BonacelliGiuseppe Pambieri e Valeria Ciangottini 
  • 15 Febbraio 2017, "Ieri è un altro giorno", con Gianluca Ramazzotti Antonio Cornacchione, accanto a Milena Miconi e Biancamaria Lelli
  • 24 Febbraio 2017, "Anna Karenina", con libretto e coreografie di Teet Kask 
  • 28 Febbraio 2017, "Le Olimpiadi del 1936, di e con Federico Buffa
  • 7 Marzo 2017, "Sorelle Materassi" di Aldo Palazzeschi con Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati dirette da Geppy Gleijeses
  • 10 Marzo 2017, "Il lago dei cigni", un capolavoro della storia del balletto, su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij,nella versione del Teatro Nazionale d’Opera e Balletto di Odessa con le coreografie di Yury Vasyuchenko
  • 22 Marzo 2017, "Rosalyn" con Marina Massironi e Alessandra Faiella
  • 7 Aprile 2017Serata Ravel” con la Rioult Dance di New York

La Stagione di Prosa e Danza a Sassari è organizzata dal CeDAC/ Circuito Multidisciplinare della Sardegna con il patrocinio e il sostegno del MiBACT/ Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Sardegna, e del Comune di Sassari, con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna e il sostegno di un partner prezioso come l’ERSU Sassari, e con l’importante supporto di Sardinia Ferries, che ospita sulle sue navi artisti e compagnie in viaggio da e per l’Isola.
La campagna abbonamenti per la Stagione 2016-17 de La Grande Prosa e Danza del CeDAC al Teatro Comunale di Sassari prenderà il via martedì 15 novembre presso il Teatro Comunale di Sassari.

Info e prenotazioni: circuitoteatralesardo@gmail.com – 3391560328


Fonte: http://www.sardegnareporter.it/sassari-presentata-la-nuova-stagione-di-prosa-e-danza-2016-2017-del-cedac/

WIRUN, LA MADDALENA, 20 Novembre



Domenica 20 Novembre a La Maddalena si terrà una corsa per dire NO alla Violenza sulle Donne, manifestazione giunta alla terza edizione.

CI sono due tipologie di corsa:
  • corsa non competitiva di 5 km
  • passeggiata di 3.0 km, per le vie del centro di La Maddalena 
Partenza e l'arrivo saranno presso il Palazzo Comunale in Piazza G.Garibaldi. 

La gara consiste in 5 giri del centro storico maddalenino da 1 km per la corsa e 3 giri da 1 km per la passeggiata.

Il costo di iscrizione è di € 10 e comprenderà il pacco gara composto da una t-shirt ed un buffer (scaldacollo), pettorale, prodotti degli sponsor e medaglia finale.
Saranno premiate le 1° donne che taglieranno il traguardo delle gare da 5 e 3 km ,così come verranno premiate anche le ultime due donne classificate, oltre alla concorrente più giovane ed alla più anziana.


Il 25 novembre ricorre la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e le Women In Run hanno deciso, anche quest'anno, di organizzare un evento per ricordare insieme questo importante appuntamento.
Saranno presenti le associazioni che, sul territorio maddalenino e gallurese, si occupano di sostenere, aiutare e supportare le donne vittime di violenza, in particolare Prospettiva Donna di Olbia.


Per iscriversi, vi basta entrare nel seguente sito:http://www.sportisola.it/index.php?option=com_icagenda&view=list&layout=event&id=42%3Awirun-italy-2016&Itemid=102
oppure potete contattare Marta al 3477284654, Claudia al 3405706584 e Margherita al 3930972894.


Parte del ricavato verrà devoluto al progetto "WE GO! Women Economic-independence & Growth Opportunity" di ActionAid Italia.

AISETTENDE SU NADALE, OZIERI (SS), 3 Dicembre


Il 3 Dicembre ad Ozieri, località in provincia di Sassari. si terrà la manifestazione "Aisettende su Nadale", manifestazione natalizia giunta alla sesta edizione, che è organizzata dall'Associazione Culturale  "Giovani di San Nicola".
Nel corso della giornata potrete visitare i Mercatini Natalizi, gustare i prodotti tipici grazie allo Street Food e partecipare alla Sagra della Polenta e della Castagna, quest'ultima inizia alle 20.00.

Di seguito, il programma della manifestazione:

  • 17.00, Zecchino D'Oro Ozieri
  • 18.00, Canzone "Batti Cinque", presentata dall'Associazione Possibilmente
  • 19.30. Spettacolo di Danza della Palestra "Fitness Time"
  • 20.00, Sagra della Polenta e delle Castagne
  • 21.00, Concorso Canoro "Aisettende Su Nadale"

6a EDIZIONE PRENDAS DE ADELASIA, BURGOS (SS), 17/18 Dicembre


A Burgos torna anche quest'anno l'evento "Prendas de Adelasia" che si terrà il 17 e 18 Dicembre.
Burgos è uno dei paesi più suggestivi del Goceano e all'interno della località potrete rivivere il Medioevo, grazie alla popolazione locale che in occasione di questo evento apriranno le porte delle proprie case per accogliere i visitatori e far conoscere profumi, sapori e tradizioni antiche.

Ecco il programma della manifestazione, giunta alla sesta edizione:

17 Dicembre 

  • 10.00, Inizio del viaggio nelle tradizioni, nella storia, nella cultura e nel gusto, con i migliori prodotti agro-alimentari, dell'enogastronomia ed esposizione dell'artigianato locale 
  • 14.30, esibizione del giullare di corte
  • 15.00, Sfilata Medievale con la Compagnia "Sala D'arme le quattro porte" di Cagliari e l'Associazione Falconieri di Sardegna "Occhio di Falco: i falchi di corte si esibiranno in voli acrobatici per l'intera giornata


18 Dicembre 

  • 10.00, Apertura degli espositori 
  • 14.30, Esibizione del giullare di corte
  • 15.00, Sfilata Medievale con la Compagnia "Sala D'arme le quattro porte" di Cagliari e l'Associazione Falconieri di Sardegna "Occhio di Falco: i falchi di corte si esibiranno in voli acrobatici per l'intera giornata


Nelle vie del centro storico in entrambi i giorni potrete trovare spazi allestiti con :

  • Esposizione di artigianato locale
  • Degustazioni di prodotti tipici
  • Dimostrazione di arti e mestieri medievali 
  • Punti ristoro con posti a sedere con menù da 10 o 15 euro 


In oltre, in entrambe le giornate avrete la possibilità di visitare con tanto di guida turistica:

  • Goceano in Miniatura 
  • Gallilandia, villaggio delle galline provenienti da tutto il mondo  presso la Fattoria Didattica "La fonte", situata a 2 km da Burgos (per maggiori info, nella locandina trovate i recapiti telefonici degli organizzatori )
  • Castello e Museo dei Castelli di Sardegna
  • Mostra delle opere di Gianfranco Putzolu Presso il Museo di Burgos, mostra intitolata "Sos Sardos"
  • Mostra degli Uccelli Urlatori, intitolata "Trastos Antigos" (anche per quest'evento potrete avere maggiori info chiamando il numero riportato in locandina) 



GIORNATA DI BENEFICENZA A FAVORE DELLE ZONE TERREMOTATE, PLOAGHE (SS), 20 Novembre


Il 20 Novembre è in programma a Ploaghe, località in provincia di Sassari, un pranzo solidale che si terrà presso il Ristorante Saccargia e che avrà inizio alle 13.30.
Si tratta di un pranzo organizzato dai Fedales '46 per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto di qualche settimana fa.
Il pranzo verrà a costare 20 euro agli adulti, per bambini dai 5 ai 10 anni costera 10 euro mentre i bambini al di sotto dei 5 anni potranno pranzare gratuitamente.
Per le prenotazioni, vi potete rivolgere al Tabacchino Di Pinna Maria situato nel Corso Spano, oppure  all'edicola Tabus situata in Piazza San Pietro, alla Croce Gialla di via Camboni oppure potete prenotare telefonicamente al numero 3295639246 di Piero Siddau.

Spettacolo GIULIANA DE SIO, SASSARI, 5 Gennaio 2017




E'uscito il programma della stagione teatrale di prosa di Sassari che avrà inizio il 13 Dicembre 2016.

Giovedì 5 Gennaio 2017 l'ospite del Teatro Comunale di Sassari sarà Giuliana de Sio, che arriva a Sassari con il suo spettacolo "Notturna di Donna con Ospiti".

"Un avvincente thriller tra il paesaggio desolato delle periferie metropolitane e un’umanità ferita e degradata, vittima delle passioni e segnata da un amaro disincanto. Un’intensa prova d’attrice per l’artista partenopea – accanto a Gino Curcione, Rosaria De Cicco, Andrea De Venuti, Francesco Di Leva, Luigi Iacuzio, regia di Enrico Maria Lamanna – tra suggestioni quasi cinematografiche che rimandano ai film di Kubrick e Scorsese, e il riemergere di antichi fantasmi. Una donna in attesa, un marito assente, in una sera afosa, tra domestiche inquietudini e un incontro inatteso…."

Lo spettacolo avrà inizio alle 21.00.

Più avanti vi faremo sapere quanto costa il biglietto d'ingresso al teatro in occasione di questo evento.

Perciò continuate a seguire il nostro blog e, se non l'avete ancora fatto, vi invitiamo a mettere mi piace alla nostra Pagina Facebook "Sardegna Eventi Blog", per essere continuamente aggiornati sugli eventi in programma nell'isola.

Ecco infine l'elenco completo di tutti gli spettacoli teatrali che si svolgeranno a Sassari nella Stagione 2016/2017:
  • 13 Dicembre 2016: "La Musica è pericolosa" di e con Nicola Piovani
  • 5 Gennaio 2017: "Notturna di Donna con Ospiti" con Giuliana De Sio
  • 16 Gennaio 2017: "Non ti Pago" di Luca De Filippo, con Gianfelice ImparatoCarolina RosiNicola Di Pinto e Massimo De Matteo accanto a Viola Forestiero, Federica Altamura, Andrea Cioffi, Carmen Annibale, Paola Fulciniti, Gianni Cannavacciuolo, Giovanni Allocca 
  • 31 Gennaio 2017, "Classe di Ferro", con Paolo BonacelliGiuseppe Pambieri e Valeria Ciangottini 
  • 15 Febbraio 2017, "Ieri è un altro giorno", con Gianluca Ramazzotti Antonio Cornacchione, accanto a Milena Miconi e Biancamaria Lelli
  • 24 Febbraio 2017, "Anna Karenina", con libretto e coreografie di Teet Kask 
  • 28 Febbraio 2017, "Le Olimpiadi del 1936, di e con Federico Buffa
  • 7 Marzo 2017, "Sorelle Materassi" di Aldo Palazzeschi con Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati dirette da Geppy Gleijeses
  • 10 Marzo 2017, "Il lago dei cigni", un capolavoro della storia del balletto, su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij,nella versione del Teatro Nazionale d’Opera e Balletto di Odessa con le coreografie di Yury Vasyuchenko
  • 22 Marzo 2017, "Rosalyn" con Marina Massironi e Alessandra Faiella
  • 7 Aprile 2017Serata Ravel” con la Rioult Dance di New York

La Stagione di Prosa e Danza a Sassari è organizzata dal CeDAC/ Circuito Multidisciplinare della Sardegna con il patrocinio e il sostegno del MiBACT/ Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Sardegna, e del Comune di Sassari, con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna e il sostegno di un partner prezioso come l’ERSU Sassari, e con l’importante supporto di Sardinia Ferries, che ospita sulle sue navi artisti e compagnie in viaggio da e per l’Isola.
La campagna abbonamenti per la Stagione 2016-17 de La Grande Prosa e Danza del CeDAC al Teatro Comunale di Sassari prenderà il via martedì 15 novembre presso il Teatro Comunale di Sassari.

info e prenotazioni: circuitoteatralesardo@gmail.com – 3391560328

Fonte:http://www.sardegnareporter.it/sassari-presentata-la-nuova-stagione-di-prosa-e-danza-2016-2017-del-cedac/

Spettacolo MARINA MASSIROLI E ALESSANDRA FAIELLA, SASSARI, 22 Marzo



E'uscito il programma della stagione teatrale di prosa di Sassari che avrà inizio il 13 Dicembre 2016.

Mercoledì 22 Marzo gli ospiti del Teatro Comunale di Sassari saranno Marina Massiroli e Alessandra Faiella, che mostreranno agli spettatori sassaresi il loro nuovo spettacolo teatrale intitolato "Rosalyn", spettacolo scritto da Edoardo Erba.

"Un intreccio fra arte e vita, fra invenzione letteraria e amara realtà. Una pièce avvincente in cui il tema oscuro della violenza di genere, degli abusi fisici e verbali consumati tra le mura domestiche, assume una deriva surreale, in uno spaccato della società contemporanea al di qua e al di là dell’oceano. In occasione di una conferenza, l’incontro fra due sconosciute innesca una reazione a catena, fra un’inattesa solidarietà femminile e un’insospettabile capacità di reazione, in un susseguirsi di colpi di scena sul filo della suspense – tra spietata ironia e una lucida analisi dell’animo umano."

Lo spettacolo avrà inizio alle 21.00.

Più avanti vi faremo sapere quanto costa il biglietto d'ingresso al teatro in occasione di questo evento.

Perciò continuate a seguire il nostro blog e, se non l'avete ancora fatto, vi invitiamo a mettere mi piace alla nostra Pagina Facebook "Sardegna Eventi Blog", per essere continuamente aggiornati sugli eventi in programma nell'isola.


Ecco infine l'elenco completo di tutti gli spettacoli teatrali che si svolgeranno a Sassari nella Stagione 2016/2017:
  • 13 Dicembre 2016: "La Musica è pericolosa" di e con Nicola Piovani
  • 5 Gennaio 2017: "Notturna di Donna con Ospiti" con Giuliana De Sio
  • 16 Gennaio 2017: "Non ti Pago" di Luca De Filippo, con Gianfelice ImparatoCarolina RosiNicola Di Pinto e Massimo De Matteo accanto a Viola ForestieroFederica AltamuraAndrea CioffiCarmen AnnibalePaola FulcinitiGianni CannavacciuoloGiovanni Allocca 
  • 31 Gennaio 2017, "Classe di Ferro", con Paolo BonacelliGiuseppe Pambieri e Valeria Ciangottini 
  • 15 Febbraio 2017, "Ieri è un altro giorno", con Gianluca Ramazzotti Antonio Cornacchione, accanto a Milena Miconi e Biancamaria Lelli
  • 24 Febbraio 2017, "Anna Karenina", con libretto e coreografie di Teet Kask 
  • 28 Febbraio 2017, "Le Olimpiadi del 1936, di e con Federico Buffa
  • 7 Marzo 2017, "Sorelle Materassi" di Aldo Palazzeschi con Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati dirette da Geppy Gleijeses
  • 10 Marzo 2017, "Il lago dei cigni", un capolavoro della storia del balletto, su musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij,nella versione del Teatro Nazionale d’Opera e Balletto di Odessa con le coreografie di Yury Vasyuchenko
  • 22 Marzo 2017, "Rosalyn" con Marina Massironi e Alessandra Faiella
  • 7 Aprile 2017Serata Ravel” con la Rioult Dance di New York


La Stagione di Prosa e Danza a Sassari è organizzata dal CeDAC/ Circuito Multidisciplinare della Sardegna con il patrocinio e il sostegno del MiBACT/ Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Sardegna, e del Comune di Sassari, con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna e il sostegno di un partner prezioso come l’ERSU Sassari, e con l’importante supporto di Sardinia Ferries, che ospita sulle sue navi artisti e compagnie in viaggio da e per l’Isola.
La campagna abbonamenti per la Stagione 2016-17 de La Grande Prosa e Danza del CeDAC al Teatro Comunale di Sassari prenderà il via martedì 15 novembre presso il Teatro Comunale di Sassari.

info e prenotazioni: circuitoteatralesardo@gmail.com – 3391560328

Fonte:http://www.sardegnareporter.it/sassari-presentata-la-nuova-stagione-di-prosa-e-danza-2016-2017-del-cedac/